A parte che con questo primo post inauguro  la sezione “Bah”, ovvero tutto quanto a volte pare strano per essere vero… Perché non iniziare con, quanto sembra, una bella “battuta” presa in giro da Microsoft nei confronti di Apple? Ci vorrebbero convincere che è meglio spendere meno, tralasciando la qualità? Certo, questo già successe con lo strapotere acquisito dalle prese Usb nei confronti delle Firewire, che si diffusero maggiormente proprio grazie al basso prezzo, non certo alla qualità. Ma ora spero sinceramente che i tempi siano cambiati e che in pochi “credano” a quanto espresso nello spot…

[fonte]